Indirizzo
Via delle Panche 140, 50141 Firenze
Email:
info@tracking4fun.com
PEC:
tracking4fun@legalmail.it
Dati
Partita I.V.A. IT06816820481
Cap. Soc. € 60.000 i.v.
C.C.I.A.A. FI-658508
Address
Via delle Panche 140, 50141 Firenze
Email:
info@tracking4fun.com
PEC:
tracking4fun@legalmail.it
Details
Partita I.V.A. IT06816820481
Cap. Soc. € 60.000 i.v.
C.C.I.A.A. FI-658508

Informativa sulla Privacy

Informativa ex Artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali

 

Il Regolamento Europeo n. 679 del 27 aprile 2016 sul trattamento dei dati personali, che abroga la direttiva 95/46/CE, prevede la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, e alla libera circolazione degli stessi. Ai sensi degli articoli 13 e 14 del REG. UE 2016/679, La invitiamo, pertanto, a prendere atto della presente Informativa.

1. Estremi identificativi del Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento è la società Tracking4Fun s.r.l., in persona del legale rappresentante pro-tempore, (P.I. IT06816820481), con sede in – 50141 – Firenze, via delle Panche n. 140; pec: tracking4fun@legalmail.it; e-mail: info@tracking4fun.com

2. Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali (ad es. dati anagrafici, dati di contatto…) e dati sensibili e particolari (ad es. dati genetici, biometrici, salute, origine razziale o etnica…), forniti è finalizzato a:

a) esecuzione del contratto;
b) adempimento di obblighi previsti da leggi connessi al rapporto contrattuale;
c) certificazione ISO;
d) assistenza post-vendita;
e) gestione del contratto, ad esempio rapporti con agenti, rappresentanti, committenti e/o appaltatori;
f) eventuali collaborazioni professionali esterne per l’adempimento degli obblighi di legge;
g) eventuali collaborazioni professionali esterne per il miglioramento della funzionalità del prodotto oggetto del contratto;
h) gestione del contenzioso;
i) tutela dei diritti contrattuali;
l) analisi statistiche interne;
m) attività di marketing attraverso l’invio di materiale promozionale e pubblicitario inerente prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere;
n) iscrizione a newsletter.

La base giuridica del trattamento è l’esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte, nonché l’esplicito consenso dell’interessato. Nel caso in cui il soggetto che fornisca i dati sia minorenne, si presuppone che il consenso al trattamento dei dati provenga o sia autorizzato dal soggetto che ne esercita la potestà genitoriale.

3. Modalità del trattamento
I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati. Il trattamento potrà anche essere effettuato da terzi che forniscono specifici servizi elaborativi, amministrativi o strumentali necessari per il raggiungimento delle finalità di cui sopra. Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali.

4. Periodo di conservazione dei dati
I dati forniti verranno conservati per tutto il tempo necessario al trattamento degli stessi per gli scopi per i quali sono stati raccolti. I dati personali possono essere conservati per periodi più lunghi a condizione che siano trattati esclusivamente a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici. Conformemente a quanto previsto in merito agli obblighi di conservazione dei documenti a fini contabili e le norme generali relative al termine ordinario di prescrizione delle azioni contrattuali, non avremo più l’obbligo di conservazione dei dati relativi al rapporto contrattuale decorso il termine decennale previsto dalla legge.

5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
In relazione alle finalità indicate al punto 2, i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti (a mero titolo esemplificativo):

  • istituti di ricerca;
  • istituti bancari per la gestione di incassi e pagamenti;
  • amministrazioni finanziarie o istituti pubblici in adempimento di obblighi normativi;
  • società e studi legali per la tutela dei diritti contrattuali;
  • società sportive;
  • agenti, rappresentanti;
  • committente e/o appaltatore nell’ambito del contratto di appalto/subappalto (anche per assolvere
    agli oneri derivanti dalla responsabilità solidale ex art. 29 del D.Lgs. n. 276/2003).

6. Procedimento decisionale automatizzato e profilazione
La società T4F utilizza procedimenti decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

7. Diritto di accesso ai dati personali
Ai sensi dell’art 15 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

8. Diritto di rettifica
Ai sensi dell’art. 16 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

9. Diritto alla cancellazione
Ai sensi dell’art. 17 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

10. Diritto di limitazione del trattamento
Ai sensi dell’art. 18 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

11. Reclamo
In ogni caso l’interessato ha sempre diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali – recapiti disponibili su: www.garanteprivacy.it), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei Suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

12. Diritto alla portabilità dei dati
Ai sensi dell’art. 20 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

13. Diritto di opposizione
Ai sensi dell’art. 21 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

14. Processo decisionale automatizzato
Ai sensi dell’art. 22 del Regolamento, l’interessato ha altresì il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, salvo che la decisione sia necessaria per la conclusione o esecuzione del contratto, sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, si basi sul consenso dell’interessato.

15. Diritto di revoca
Ai sensi dell’art. 7 del Regolamento, l’interessato ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento.

16. Contatti e varie
Per eventuali richieste di informazione e per l’esercizio dei suoi diritti potrà contattare il Titolare ai seguenti recapiti:

  • Indirizzo Email: info@tracking4fun.com
  • Indirizzo PEC: tracking4fun@legalmail.it
  • Per posta scrivendo a: Tracking4Fun s.r.l., via delle Panche 140/3, 50141 Firenze (FI)

La presente informativa sulla privacy è aggiornata al 15/05/2018. Quando ritenuto opportuno, potremo modificare le informazioni contenute nella presente informativa sulla privacy e sui cookie. In tal caso, ne verrà fornita relativa comunicazione.